Consiglio Direttivo

  • Luca Nardi (Presidente)

    Papà di Mariluce. Laureato in Scienze Motorie, esperto ingiochi con approccio etico, ambito in cui vanto un'esperienza di 16 anni nello studio, nella ricerca

  • Livia Saltetto (Vicepresidente)

    Laureata in scienze motorie, diplomata Shiatsu e MCB ho esperienza, sia come insegnante presso le scuole primarie e secondarie di I grado, sia come operatrice n

  • Stefania Porrino (Segretaria)

    Sono un'educatrice specializzata in arte terapia clinica e onoterapia. Da circa 6 anni ho creato uno spazio, Kiart, dove offro spazi educativi creativi. Amo mol

  • Massimo Stellato (consigliere)

    Psicologo a indirizzo sistemico relazionale. Ho avuto modo di operare in differenti realtà che spaziano dalle esigenze dei minori, alle strutture per persone c

  • Paola Gianotti (consigliere)

    Sono Paola Gianotti meglio conosciuta come “la mamma di Alessia”, sono laureata in psicologia clinica in ambito evolutivo e lavoro a Torino in una Scuola Pr

  • Mauro Realis Luc (Consigliere delega Nasi Per Caso)

    Da sempre impegnato nel volontariato e nel sociale da alcuni anni clown dottore di corsia per cercare di portare sollievo alle persone bisognose.

  • Christina Clemente (Consigliere)

    Mi chiamo Cristina ho 43 anni. Sono mamma innamorata e sono clowndottore dal 2014. Amo la vita e la vivo con entusiasmo lo stesso che cerco di trasmettere alle

partecipanti

  • numero di partecipanti

    Al 23 Settembre 2019 i partecipanti alla 4° Giornata Nazionale dei Giochi della Gentilezza, in tutta Italia, sono: 48308

  • scuole

    possono partecipare tutte le scuole dall'Asilo Nido sino alla Scuola Secondaria di 1° Grado. E' possibile partecipare come singola classe, come plesso, o come Istituto Comprensivo.VAI A SCUOLE

  • ambiente

    possono partecipare tutte le associazioni e gli enti che propongono momenti gioco a carattere ambientale.VAI AD AMBIENTE

  • cultura

    Possono partecipare Biblioteche, associazioni artistiche, associazioni musicali, musei, associazioni e gruppi teatrali, associazioni di promozione sociale, associazioni ambientali.VAI A CULTURA

  • tempo Libero

    Possono partecipare Pro Loco, Oratori, Pre e Post Scuola, Gruppi Scout, Strutture Ricettive che operano anche con i bambini, Parchi di Divertimento, altro...VAI A TEMPO LIBERO

  • sport

    Possono partecipare le Associazioni Sportive, le Federazioni Sportive, gli Enti di Promozione Sportiva che operano anche con i bambiniVAI A SPORT

patrocini sport

Pensieri condivisi

Rassegna stampa

I Giochi della Gentilezza

  • A chi si rivolgono?

    I Giochi della Gentilezza si rivolgono a tutte le fasce d'età, con particolare attenzione a bambini e ragazzi dai 2 ai 14 anni ed a tutti gli adulti che li cir

  • Cosa sono e cosa servono?

    I Giochi della Gentilezza rappresentano un canale comunicativo (attraverso il gioco si comunica), utile per conoscere ed allenare "praticamente" la gentilezza,

  • I contenuti

    Attraverso i Giochi della Gentilezza é possibile conoscere ed allenare: Le 19 conoscenze gentili (ATTENZIONE, COLLABORAZIONE, SINCERITA', MEMORIA, LIBERTA',

  • Le caratteristiche

    I Giochi della Gentilezza si distinguono per alcune caratteristiche: CONSENTONO DI CONOSCERE ED ALLENARE LA PRATICA DELLA GENTILEZZA. SI SVOLGONO CON MATE

  • Contesti in cui possono essere proposti?

    I Giochi della Gentilezza, favorendoil benessere e la crescita della persona, possono essere svolti e proposti negli ambiti: familiare(es. per condivider

  • Il simbolo

    IlFiore della Gentilezzarappresenta i Giochi della Gentilezza, é costituito 19 petali (le conoscenze), ed un capolino a forma di cuore (in quanto la gentilezza che viene fatta conoscere é quella spontanea).

ASSESSORI ALLA GENTILEZZA

Rete Assessori alla Gentilezza

  • la Rete Nazionale degli Assessori alla Gentilezza

    Tutti gli Assessori alla Gentilezza, in rappresentanza del proprio ente, possono scegliere di entrare nella Rete Nazionale degli Assessori alla Gentilezza e di

  • logo Assessorati alla Gentilezza

    Il logo dell'Assessore alla Gentilezza é di interesse pubblico e può essere usato esclusivamente ai fini di diffondere i principi ed i valori della rete degli

  • Impegno assessore alla gentilezza

    Per far parte della Rete Italiana degli Assessori alla Gentilezza, gli Assessori dovranno prendersi carico dei seguenti impegni: 1 – Riconoscere la deleg

  • condivisione iniziative

    Tutte le iniziative portate avanti nei Comuni dagli Assessori alla Gentilezza, avranno visibilità attraverso ed all'interno della Rete Italiana degli Assessori

  • conoscersi

    Per conoscere gli assessori alla Gentilezza, facenti parte della Rete, gli stessi dovranno rispondere ad un'intervista conoscitiva, inviata dallaRete Italiana

  • gli Ambasciatori alla Gentilezza

    Questa azione é nata prendendo spunto dall’azione promossa dal Sindaco di San Severo (Fg). Ė un titolo di rappresentanza, dall'alto valore morale, che può

impegno dell'Assessore

rassegna stampa