COSTRUTTORI DI PACE

ETA’: dai 6 ai 10 anni

PARTECIPANTI: quanti si vuole

AMBITO: scuola, tempo libero

AMBIENTE: ovunque

DURATA: 30 minuti la fase di gioco vera e propria + 30 minuti allestimento finale

MATERIALE: bigliettini con Frasi famose sulla pace da suddividere ulteriormente a pezzi

DESCRIZIONE: il conduttore del gioco sceglie alcune frasi celebri sulla pace, le stampa su fogli di carta e smembra a piacimento i bigliettini così ottenuti in diversi pezzi. Per esempio la frase di Madre Teresa di Calcutta "La pace comincia con un sorriso" può essere divisa su due pezzi di carta diversi:"La pace comincia" su uno e "con un sorriso" su un altro. Si procede allo stesso modo con altre frasi. Il numero dei pezzi di carta dovrebbe corrispondere al numero degli alunni. I vari biglietti vengono piegati e messi in un contenitore (l'ideale sarebbe una scatola a forma di cuore o una qualsiasi scatola precedentemente decorata dai bambini stessi con i colori della pace"). Ogni partecipante prende un biglietto dal contenitore e cerca di trovare il compagno che ha l'altro pezzo di frase per completarla. Si può variare la difficoltà del gioco, e quindi calibrarla anche in relazione all'età dei partecipanti, in base alla lunghezza delle frasi (frasi relativamente lunghe possono essere suddivise in più parti) e a seconda che si scelgano frasi già conosciute dagli alunni oppure no: elevando il livello di difficoltà il gioco può essere proposto con successo anche dalla fascia d'età 11-14 anni. Vince la coppia o il sottogruppo che ricostruisce più velocemente la frase. Alla fine del gioco tutte le frasi possono essere trascritte dai bambini su diversi fogli o piccoli cartelloni, completate con disegni a tema e quindi appese su tutti i muri dell'aula in modo da circondare tutti i bambini di pace con un grande abbraccio colorato.

Quale conoscenza gentile viene trasmessa e/o allenata attraverso questo Gioco: La capacità di collaborare e confrontarsi in modo pacifico e costruttivo indistintamente con tutti i compagni scoprendo l'interdipendenza degli uni dagli altri.

CONOSCENZE GENTILI ALLENATE:  La capacità di collaborare e confrontarsi in modo pacifico e costruttivo indistintamente con tutti i compagni scoprendo l'interdipendenza degli uni dagli altri.

PROPOSTO DA: Istituto Comprensivo Monserrato 1-2 "A. La Marmora"

Lascia la tua opinione

* campi obbligatori (l'indirizzo email NON verrà pubblicato)

Autore*

email*

url

Commento*

Codice*