Francesca Artana insegnante dell'infanzia a Castelnuovo Scrivia

Francesca Artana, insegnante dell'infanzai di Castelnuovo Scrivia, che parteciperà alla 4° Giornata Nazionale dei Giochi della Gentilezza, risponde ad alcune domande sulla Buona Educazione a scuola.

Quali sono per lei gli "ingredienti" per la buona educazione?

Ingredienti buona educazione: rispetto, cortesia, modestia, generosità...(ognuno in dosi "quanto NON basta MAI)

Un gioco per allenare la “buona educazione”?

Un gioco: AbbracciAMICI:  sparsi nell'aula con musica rilassante. Quando si ferma la musica si abbraccia un compagno a scelta...si ricomincia e non vale abbracciare lo stesso compagno

Si ricorda un esempio di buona educazione di un suo alunno? Può condividerlo?

Un esempio di buona educazione: quando un compagno si fa male ed un bambino lo aiuto tenendogli il ghiaccio, nella nostra scuola capita molto spesso.

In che modo un insegnante può essere un esempio di buona educazione?

Insegnante: esempio di buona educazione se non si dimentica mai di dover sempre imparare a sua volta  giorno dopo giorno

Perché,  secondo lei, la buona educazione consente ai bambini di essere felici?

L'educazione rende felici perché aiuta ad essere benvoluti dagli altri, regala sorrisi e smorza le prepotenze