IL FILO DELLA GENTILEZZA

sintesi

presentazione

Il significato del Filo della Gentilezza

Il nome Filo della Gentilezza nasce prendendo spunto dal Gioco il Filo di Arianna, ideato da una classe della scuola primaria di Scampia, per ricordare la maestra Arianna. Il filo esprime bene la gentilezza, in quanto unisce ed é delicato

 

L'obiettivo del Filo della Gentilezza

Con l'azione del Filo della Gentilezza, attraverso il web ed i social, si intende offrire uno strumento per contrastare il cyberbullismo e la bruttezza, rafforzando tre conoscenze di cui é portatrice la gentilezza: la bellezza, la condivisione ed il buon esempio.

 

Cos'é la Gentilezza?

Le foto, i disegni, i video, le poesie dovranno esprimere la bellezza della gentilezza nei più svariati contesti (ambientale, scolastico, urbano, sportivo, ricreativo, ludico, domestico, sicurezza stradale, web, paesaggistico...). Se pensate che ciò che volete raffigurare possa fare stare bene voi e coloro che lo guarderanno...allora é gentilezza. 

 

Come si svolge il Filo della Gentilezza

Chiunque può condividere  tramite il numero whatsapp dedicato foto, video, disegni, poesie, riguardanti la gentilezza. Il materiale condiviso sarà pubblicato sulla Pagina Facebook e sul profilo Instagram IL FILO DELLA GENTILEZZA coi nomi degli autori (a meno che venga richiesto l'anonimato), ogni volta che una foto, un video, una poesia, un disegno riceverà 50 mi piace entrerà a far parte della TOP GENTILEZZA e pubblicato sul presente sito www.igiochidellagentilezza.it. 

Si creerà quindi un grande archivio virtuale e libero di materiale grafico sulla gentilezza. 

 

Chi e come potrà essere usato il materiale condivisio nel Filo della Gentilezza

Scuole, associazioni, Comuni, onlus, famiglie, gruppi, singoli utenti del web, giornali, possono impiegare il materiale condiviso (le foto, i video, i disegni, le poesie, le azioni) per le seguenti finalità:

materiale di supporto per lo svolgimento dei Giochi della Gentilezza condivisi su Giocopedia;

diffondere la gentilezza sui social per contrastare il cyberbullismo;

- campagne ed iniziative sociali e culturali gratuite di sensibilizzazione alla pratica della gentilezza;

- come materiale didattico per lo svolgimento di attività scolastiche;

- per sensibilizzare attraverso i social ed il web alla bellezza.

 

PER INFORMAZIONI accedi all'area Contatti

Condivisione

Chi può condividere?

Classi, appassionati, insegnanti, fotografi amatoriali, fotografi professionisti, studenti, artisti, scrittori, genitori, nonni, registri, coloro che assistono ad un gesto gentile, chiunque sappia riconoscere la gentilezza....

 

 Perché condividere? 

Le persone gentili sanno condividere. Specie nella ricerca del benessere e della crescita comune.

 

Come condividere?

Per condividere é sufficiente inviare le proprie foto, i propri disegni (come immagine), i propri video, le proprie poesie (come immagine), leproprie azioni (come immagine, video, o descrizione) al  numero whatsapp 328.2955915 .

 

Condividendo le immagini con il Filo della Gentilezza, attraverso il numero whatsapp dedicato, si autorizza l'Associazione Cor et Amor a pubblicare le stesse sulla pagina fb ed instagram IL FILO DELLA GENTILEZZA e sul presente sito (SOS GENTILEZZA) e renderle di libero utilizzo per finalità sociali e culturali riguardanti la gentilezza da parte degli utenti.

Insieme al materiale inviato, dovrà essere riportato il nome ed il cognome di chi lo invia, eventualmente il nome del gruppo che rappresenta, il Comune di residenza, oltre ad un TITOLO. 

I dati inviati dovranno corrispondere all'autore del materiale inviato, o di chi lo rappresenta (ad esempio il nome dell'insegnante in rappresetanza del gruppo classe che ha realizzato un disegno) e saranno pubblicati insieme al materiale condiviso (a meno che venga richiesto l'anonimato). 

 

TOP Foto

Possono essere scattate con gli smartphone e macchine fotografiche professionali. Se vengono condivise immagini con primi piani di minori servono le opportune autorizzazioni.

VAI A TOP FOTO

TOP Poesie

Possono essere condivise, dagli stessi autori: poesie, racconti, favole, barzellette, indovinelli. Purché trattino la gentilezza. E' richeista la condivisione del proprio materiale come immagine jpeg. Grazie. 

VAI A TOP POESIE

TOP Azioni

Possono essere proposte immagini, o video, con una breve descrizione riguardanti azioni messe in atto per diffondere la pratica della gentilezza attaverso il coinvolgimento eo la sensibilizzazione.                                   

VAI A TOP AZIONI 

TOP Disegni

Potranno essere condivisi disegni realizzati a mano, o con l'impiego di programmi di grafica, colorati, o no. Possono essere vignette, caricature, dettagli, paesaggi, immagini astratte..purché attinenti alla gentilezza. Dovranno essere inviati (scansionati, o fotografati), come immagine jpeg. Grazie.

VAI A TOP DISEGNI

TOP Video

Possono essere realizzati con gli smartphone, o con le videocamere. Durata massima di 4 minuti. Qualora nel video siano presenti immagini di minorenni serve l'autorizzazione dei genitori. I video potranno esprimere le varie forme di gentilezza. Grazie.

VAI A TOP VIDEO