news SOS GENTILEZZA

12 Dicembre 2019 a Roseto Capo Spulico Walls of Kindess : muri della gentilezza

02Imgs

L'Assessore alla Gentilezza Francesca Perla di Roseto Capo Spulico ha adattato nel prorpio Comune il muro della Gentilezza per permettere a tutti i bambini di ricevere un giocattolo per Natale. 

Potrebbe descrivere l'iniziativa?

Raccolta di "Giocattoli Sospesi" da destinare ai bambini più bisognosi. È un'iniziativa che nasce come atto di solidarietà per vivere intensamente la Magia del Natale.

In che modo ha contribuito a diffondere la gentilezza nella Comunità Locale?

In diverse città del mondo e ora anche in Italia si sta diffondendo l'iniziativa del "wall of kindness" ovvero "muri della gentilezza" a dimostrazione del fatto che non tutti i "muri" nascono per dividere, al contrario, altri nascono per dare vita a gesti di solidarietà e altruismo. Per questo abbiamo voluto inserire tale iniziativa nei mercatini natalizi, poiché siamo convinti che i "piccoli gesti" siano il motore per far tornare di moda la gentilezza.

Chi é stato coinvolto?

Abbiamo voluto dare il nostro contributo con "giocattoli sospesi" attraverso la quale ognuno può donare un giocattolo, che verrà raccolto e destinato ai bambini più bisognosi.

Quali benefici ha portato/sta portando/potrebbe portare alla Vostra comunità locale?

I "giocattoli sospesi" mettono in moto meccanismi di solidarietà che riflettono la generosità dei cittadini...perché a Natale si aprono i regali, ma la cosa più importante è aprire i nostri cuori! E noi siamo ben felici che tale iniziativa sia stata apprezzata e compresa dai nostri cittadini che hanno contribuito con un bel numero di giocattoli.

7 Dicembre 2019 Inaugurazione della Panchina della Gentilezza

06Imgs

Sabato 7 Dicembre 2019 alle ore 14 é stata inaugurata ufficialmente, presso il Parco giochi di Quincinetto (To), la prima “panchina della Gentilezza”. Erano presenti gli Assessori alla Gentilezza del territorio: Margherita Maina di Salerano C.se, Paola Suquet di Samone, Chiara Mazza di Candia C.se. La panchina é stata verniciata durante un  laboratorio svolto con gli alunni della scuola primaria locale, gli stessi hanno riflettuto sul suo impiego gentile. Cosa si può fare sulla panchina della gentilezza? Le proposte dei bambini sono state: sorridere, coinvolgere tutti a dialogare, abbracciarsi, perdonare, donare un regalo, aiutare chi è in difficoltà facendolo sedere, suonare. L’idea della panchina viola è venuta all’Assessore alla Gentilezza di Quincinetto Erina Patti, che commenta: “questa panchina vuole essere simbolica ed attiva nel favorire le relazioni, il suo impiego gentile è stato ben spiegato dai bambini e si può riassumere in una frase: sediamoci per stare bene insieme.” Questa iniziativa è stata condivisa attraverso la Rete Nazionale degli Assessori alla Gentilezza con tutti i 71 Assessori alla Gentilezza ad oggi nominati in Italia, con l'auspicio che possa essere riproposta in altri Comuni.

6 Dicembre 2019 a Roccafranca "I cartelli della Gentilezza"

07Imgs

A Roccafranca l'Assessore alla Gentilezza Santa Floridia ha esposto sugli alberi cittadini "I Cartelli della Gentilezza". Conosciamo meglio questa azione di gentilezza...

Descrizione dell'azione

È stato chiesto a tutte le Scuole presenti sul territorio di lavorare sulla Gentilezza e creare dei cartelli stradali speciali... i Cartelli Stradali  della Gentilezza... visto che siamo a Natale... alcuni alberi del nostro Comune sono stati addobbati con questi splendidi cartelli creati dai bambini e dai ragazzi delle nostre scuole.

In che modo ha contribuito a diffondere la gentilezza nella Comunità Locale?

Per diffondere la gentilezza basta poco... spero che questi cartelli siano per tutti un segno tangibile dell’importanza che viene data a tutti quei valori che sono alla base di una società, ma che spesso, vengono trascurati.

Chi é stato coinvolto?

Sono state coinvolte le Scuole  dell’Infanzia , la Scuola  Primaria e la Scuola Secondaria di Primo Grado.

Quali benefici ha portato/sta portando/potrebbe portare alla Vostra comunità locale?

Solitamente i segnali stradali hanno la funzione di darci delle indicazioni... anche i nostri cartelli stradali speciali hanno questa funzione...

I piccoli gesti gentili citati  nei cartelli sono l’occasione per ricordarci che un semplice gesto può migliorare il mondo!

Ogni momento è buono per essere gentili! 
...parlando di gentilezza e praticando gentilezza avremo persone più disponibili, più tolleranti e sicuramente... migliori!

5 Dicembre 2019 Conosciamo Santa Floridia di Roccafranca (Bs)

L'Assessore alla Gentilezza di Roccafranca Floridia, si presenta rispondendo ad alcune domunde sulla gentilezza e la comunitò locale. Leggi le risposte

2 Dicembre 2019 la panchina della gentilezza é viola

2 Dicembre 2019 la panchina della gentilezza é viola

30 Novembre 2019 costruiamo un ponte generazionale di gentilezza

05Imgs

Barbara della Bona Assessore alla Gentilezza di Castello dell'Acqua (So), presenta la buona pratica gentile COSTRUIAMO UN PONTE GENERAZIONALE DI GENTILEZZA.

 

Descrizione dell'iniziativa

Abbiamo organizzato giochi con i nonni della casa famiglia ed i bambini della nostra comunità!

Quali benefici ha portato alla Vostra Comunità? 

Sta’ dando l’opportunità di incontrarci più frequentemente condividendo le nostre esperienze ed i nostri sentimenti!

Chi é stato coinvolto? 

Tutta la comunità con particolare riferimento ai bambini ed agli anziani!

29 Novembre 2019 5 nuove risorse gentili pubblicate in TOP GENTILEZZA

05Imgs

5 nuove risorse sulla gentilezza hanno raggiunto 50 mi piace sulla pagina del Filo della Gentilezza e sono state pubblicate in Top Gentilezza nelle categorie TOP DISEGNI e TOP POESIE.

28 Novembre 2019 I calendari della gentilezza ad Arcisate (Va)

02Imgs

Alessandra Lamanna presenta la buona pratica gentile dei I calendari della gentilezza.

 

Descrizione dell'attività

Sono stati realizzati dei calendari della gentilezza per il mese di dicembre, dove per ogni giorno c'è un sacchettino da aprire con un piccolo pensiero da leggere e mettere in pratica e perchè no anche qualcosa da gustare. Essi sono stati consegnati in tutti i plessi scolastici (dall'asilo nido alla scuola secondaria di I°grado) e ai dipendenti del nostro Comune al fine di accompagnare tutti in modo gentile e positivo all'arrivo del Natale.

In che modo ha contribuito a diffondere la gentilezza nella Comunità Locale?

Questa iniziativa contribuisce a diffondere la gentilezza con gesti concreti di vita quotidiana e pensieri positivi cosí da diffondere in modo capillare uno spirito natalizio sensibile e diverso.

Chi é stato coinvolto?

Con questa iniziativa sono stati coinvolti i bambini di tutti i nostri plessi, insegnanti, personale di vario titolo operante nella scuola, genitori e dipendenti del nostro Comune; una ricca "fetta" di cittadini della nostra Comunità Locale.

Quali benefici ha portato/sta portando/potrebbe portare alla Vostra comunità locale?

Molteplici sono i benefici che questa iniziativa potrebbe portare alla nostra Comunità Locale in quanto questo calendario vuole essere una dimostrazione che

l'atto del donare e la volontà di rendere felici sé stessi e gli altri è piú importante del dono in sè!

25 Novembre 2019 insegnanti, calciatori e l'Assessore alla Gentilezza ad unisono

04Imgs

Una delle funzioni dell'Assessore alla Gentilezza é sensibilizzare la comunità locale alle buone pratiche, diffondendo valori positivi tra le differenti realtà sociali. Proprio come ha fatto Maria Grazia d'Intino, Assessore alla Gentilezza di Bolognano (PE), coinvolgendo i giocatori della squadra di calcio River United SC, che gioca nel campionato uisp di serie B, oltre agli insegnanti della Scuola Primaria e Secondaria di 1° grado, a pronunciare insieme “Alla violenza diciamo: No, grazie!”, mostrando il cartellino rosso.