PALLA PRIGIONIERA SILENZIOSA

ETA’: dai 7 ai 14 anni 

AMBITO: scuola, tempo libero

PARTECIPANTI: a partire da 6

AMBIENTE: palestra, salone pluriuso, prato.

DURATA: variabile

MATERIALE OCCORRENTE: una palla ed eventualmente, qualora non vi siano le linee già  tracciate sul pavimento, i "cinesini di plastica"  per demarcare le aree da gioco.

DESCRIZIONE: le regole sono le stesse della palla prigioniera tradizionale, con l'unica variante che il gioco si svolge in completo silenzio. Qualora uno dei giocatori in campo parli, questo viene automaticamente preso e dovrà andare in prigione senza avere diritto alla palla immediata per provare a liberarsi subito; potrà invece provare a liberarsi successivamente, qualora i giocatori della propria squadra riescano a passargli la palla. Variante: qualora il giocatore in prigione parli potrà essere eliminato dal gioco. 

CONOSCENZE GENTILI ALLENATE: silenzio, concentrazione ed attenzione. 

PROPOSTO DA: Luca Nardi

Pubblicato il 17 Novembre 2015 

Lascia la tua opinione

* campi obbligatori (l'indirizzo email NON verrà pubblicato)

Autore*

email*

url

Commento*

Codice*